Il pozzo dei tre occhi - 三眼井 | Kinmen Rising Project


Il pozzo dei tre occhi - 三眼井

flickr-38844465524.jpgPresso il villaggio di Nánshān - 南山 si trova un pozzo dotato di tre aperture del diametro di 33cm e profondo 6m. Esso è chimato 三眼井, ovvero pozzo dai tre occhi. Secondo la leggenda, gli abitanti spesso litigavano per poterlo utilizzare. flickr-38657338725.jpgEssendo l'acqua potabile una risorsa fondamentale e rara, tutti volevano poterne disporre secondo le proprie esigenze, ed essendo il pozzo l'unico della zona, spesso gli abitanti erano costretti a lunghe attese per poter prelevare l'acqua. Durante la dinastia Qing, Lǐ Yǒngjí - 李永輯, un ufficiale della guarnigione di Xiàmén - 廈門, fece costruire a proprie spese le tre aperture, in modo tale che più individui potessero contemporaneamente utilizzare il pozzo, evitando così le possibili liti. Il pozzo viene utilizzato ancora oggi e rispettato dagli abitanti come una prezioso risorsa.

flickr-38602597955.jpgPozzi con più aperture sono piuttosto caratteristici, ancorché diffusi a Taiwan. Uno di questi si trova nella cittadina di Magon, nell'arcipelago delle isole Penghu, ed è chiamato 四眼井, il pozzo dei quattro occhi. Tuttavia uno con lo stesso nome si trova anche nel centro di Jīnchéng 金城.