Parco Nazionale di Jīnmén - 金門國家公園 - Kinmen National Park | Kinmen Rising Project


Parco Nazionale di Jīnmén - 金門國家公園 - Kinmen National Park

L'arcipelago delle isole che compongono Jīnmén è costituito da un ambiente unico, sia sotto il profilo geologico che quello naturalistico.

A testimonianza dell'importanza delle sue bellezze naturalistiche, è stato anche istituito un parco nazionale. Il Kinmen National Park, Parco Nazionale di Jīnmén - 金門國家公園 è il sesto di Taiwan, dopo quelli di Kenting, Yushan, Yangmingshan, Taroko e Shei-pa, e fu istituito nel 1995, grazie ad una legge del 1972, la Taiwan's National Park Act. La peculiarità di questo parco risiede nel fatto che il suo compito non è costituito meramente dalla conservazione del proprio patrimonio naturalistico, bensì anche di quello culturale e storico. I villaggi caratteristici con la loro particolare architettura di stile fujianese, ma anche le numerose costruzioni militari e civili che vennero costruite a protezione degli attacchi da parte della Repubblica Popolare Cinese.
Il parco copre la parte centrale di Jīnmén Maggiore 大金門, gli angoli nord occidentale, sud occidentale e nord orientale, nonché una parte dell'isola Jīnmén Minore 小金門 - Lièyǔ (烈嶼). Come si vede nell'immagine sotto, il parco non è quindi costituito da una porzione di territorio contigua, ciononostante la sua estensione costituisce circa 1/4 dell'isola maggiore, ovvero 3.780 ettari. Esso è costituito da cinque aree geografiche: il monte Tàiwǔ (太武山) al centro di Jīnmén Maggiore 大金門, Gǔníngtóu (古寧頭) a nord ovest, GǔGǎng (古崗) presso il lago omonimo a sud ovest, MǎShān (馬山)a nord est, e Jīnmén Minore 小金門 - Lièyǔ (烈嶼). Dal punto di vista funzionale esso si compone di quattro tipologie tematiche: di interesse scenico, ricreazionale, generico e storico.

金門國家公園 Map Parco Nazionale di Jīnmén

In verde le zone del Parco Nazionale (Nota: la mappa è abbastanza grezza, l'ho fatta a mano usando come base Openstreetmap.org, perché non ne ho trovate con licenza CC)

Ovviamente esistono tour organizzati che prevedono escursioni a tema; difficilmente riuscirete con solo uno di questi tour a vedere e conoscere tutte le bellezze ed i luoghi inerenti il tema prescelto, anche perché parte di questi si trova anche a Lièyǔ (烈嶼). Inoltre non è facile concentrarsi solamente su uno di questi temi; sebbene a qualcuno possano non interessare le costruzioni militari e la storia (in tal caso sarebbe forse stato meglio andare da un'altra parte), se anche si va nell'arcipelago solo per osservare gli uccelli migratori, sarebbe un peccato non soffermarsi ad osservare i villaggi tipici, gli edifici storici, le coste ed altri punti di interesse naturalistico.
Per tale motivo si può optare per un tour della durata di uno, due, o tre giorni, dove si possono visitare luoghi di diverso interesse, che spaziano fra le varie tematiche. Oppure concentrarsi su una delle seguenti aree di interesse: insediamenti tradizionali, campi di battaglia e musei di guerra, siti di interesse storico e culturale. Ovviamente le indicazioni su tour ed escursioni sono puramente indicativi, bisogna informarsi prima se si intende partecipare ad uno di essi, anche perché subiscono delle variazioni a seconda delle stagioni: inutile andare a vedere gli uccelli migratori quando non ci sono! Senza contare che i tour, guidati o meno, prevedono percorsi ben definiti per le attrazioni più conosciute, ma i tesori di Kinmen, soprattutto quelli più nascosti, richiedono tempo ed abnegazione per essere scoperti.

Alcune cose da vedere sono presentate nelle pagine seguenti, organizzate per aree del parco: