Qiū Liáng Gōng residence - 邱良功古厝 | Kinmen Rising Project


Qiū Liáng Gōng residence - 邱良功古厝

flickr-35457049581.jpgL'antica residenza di Qiū Liáng Gōng - 邱良功古厝 si trova nel centro di Jīnchéng - 金城. L'indirizzo esatto è 893, Kinmen County, Jincheng Township, 浯江街27號. Si tratta di un edificio in stile fujianese, ed è tutt'ora abitato dai discendenti della famiglia di Qiū Liáng Gōng - 邱良功, governatore dell'arcipelago sotto la dinastia Qing, e del quale ho già narrato la storia in questo articolo. flickr-35548347046.jpgNel 2016, quando lo visitai, venni ricevuto dalla pronipote dell'ottava generazione, una simpatica e gentile signora che si prodigò nel rispondere alle mie domande e che accudiva la pronipote di settima generazione, purtoppo malata e costretta su di una sedia a rotelle, anche a causa delle numerose primavere sulle spalle.

flickr-35200320060.jpgGrazie ai suoi successi ed alla fama concquistata nel combattere i pirati che infestavano i mari adiacenti, Qiū Liáng Gōng - 邱良功 fu autorizzato a ristrutturare ed ampliare l'abitazione di famiglia. Acquistò i lotti di terreno adiacenti, pagandoli molto salati, tranne uno di pochi metri quadrati, il cui proprietario si rifiutò categoricamente di vendere, nonostante gli fosse stato offerto un prezzo pari alla quantità d'argento che sarebbe servita a riempire la sua modesta casa. Nonostante Qiū Liáng Gōng - 邱良功 avesse il diritto di acquisire forzatamente il lotto, preferì lasciar perdere, e questo è il motivo per cui la pianta della sua abitazione mostra una forma un po' inconsueta, come si può osservare nell'immagine. flickr-35587164805.jpgNel 2004 un incendio danneggiò il complesso: la sala principale dell'angolo destro dell'ala destra venne bruciato, ma anche il resto della costruzione riportò danni più o meno seri, che avrebbero potuto portare ad un rapido declino. flickr-35200323520.jpgPer fortuna l'importanza del personaggio e la sempre viva referenza degli abitanti fecero sì che il Cultural Affairs Bureau della contea d Kinmen designasse il complesso come monumento storico nel 2006, in modo tale da poter assegnare dei fondi per la ricostruzione. L'anno successivo si iniziò l'opera di analisi e nel 2013 vennero assegnati fondi per 18,6 milioni di NT$. I lavori vennero completati nel 2015.
flickr-35200346550.jpgL'abitazione è oggi parzialmente visitabile, col gentile permesso dei proprietari che vi risiedono. Inoltre un'ala ospita una scuola di musica ed è quindi chiusa ai visitatori. Dell'antica dimora rimangono alcune pietre, delle iscrizioni, e le suppellettili che si salvarono dall'incendio. flickr-35548356546.jpgA guardarla da fuori (ma anche da dentro) non sembrerebbe la casa di un personaggio così importante; è si abbastanza estesa, ma non altrettanto magnifica quanto può esserlo uno yánglóu, una di quelle grandi abitazioni in stile occidentale costruite dalle famiglie più facoltose i cui membri fecero fortuna lavorando all'estero. flickr-35457063241.jpgNè sono presenti fregi particolarmenti raffinati, sculture o dipinti preziosi. Il motivo di ciò è presto detto.Nonostante si dica che la famiglia discendesse da Qiu Kui, uno studioso della dinastia Song, Qiū Liáng Gōng - 邱良功  iniziò come umile pescatore, e nonostante la fulgida carriera militare, rimase sempre un uomo posato, con i piedi per terra, moralmente ineccepibile, che fece della sobrietà una regola di vita. Il lusso e le comodità non gli si addicevano. Anche per tale motivo fu sempre ben voluto dai propri concittadini, che ancora oggi lo rispettano ed apprezzano.