Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles | Kinmen Rising Project


Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles

Bādálóuzǐ - 八達樓子 & battaglia di Difesa della Grande Muraglia - 長城抗戰

La sensazione che si ha andando in giro per Lièyǔ - 烈嶼, è che la memoria della guerra e dei suoi tristi eventi sia ancora più radicata che non a Jīnmén Maggiore 大金門. Sembra che ogni angolo dell'isola si avverta il ricordo della sofferenza e delle atrocità delle battaglie, ma anche la grande dignità di un popolo che ha saputo affrontare le avversità, sopportare il dolore e trovare la forza per ricominciare.

Zhū Yǐhǎi (朱以海), Principe di Lu (Lǔ Wáng - 魯王), imperatore Gēngyín 庚寅

Tra le figure storiche più importanti dell'arcipelago di Kinmen - JīnMén - Quemoy - 金門 vi è un nome ai più sconosciuto, quello di Zhū Yǐhǎi (朱以海), uno degli ultimi imperatori della dinastia Ming del Sud. Zhū Yǐhǎi, figlio di Zhū Shòuyōng (朱寿镛), succedette al fratello maggiore Zhū Yǐpài (朱以派) divenendo il nono Principe di Lǔ. Egli nacque nel 1618 (equivalente al 46° anno dell'imperatore Wanli), e morì nel 1662, mentre regnò dal 1645 sino alla sua morte. L'era del suo regno porta il nome di Gēngyíng (庚寅): 1645 - Giugno 1655.

La varietà Min 閩語 (POJ: Bân gú; BUC: Mìng ngṳ̄)

I dialetti della varietà Min. Immagine di pubblico dominio by ASDFGH, Wikimedia CommonsLa famiglia delle lingue cinesi annovera la varietà denominata Mǐnyǔ - 閩語. Essa è parlata da circa 75 milioni di persone, soprattutto nella provincia del Fújiàn (福建), ma anche in quelle di Jiāngsū (江蘇), Zhèjiāng (浙江), Jiāngxī (江西), Guǎngdōng (廣東), Hǎinán (海南), nella regione autonoma del Guǎngxī (廣西), ed a Taiwan (臺灣). Esistono comunità cinesi che lo parlano anche in varie nazioni del sud est del continente asiatico, come Malesia, Indonesia, Singapore, Thailandia, Myanmar, ed anche da alcune comunità dislocate negli Stati Uniti. Ciò è dovuto all'immigrazione in questi paesi di individui provenienti dalle zone ove si parlava originariamente tale varietà linguistica.

Architettura tradizionale cinese a Kinmen - 金門的中國傳統建築

L'architettura civile tradizionale della Cina meriterebbe un trattato lungo diversi tomi. Noi siamo abituati a pensare a pagode e padiglioni, tuttavia esistono diversi tipi di edifici e di elementi architettonici. Essi inoltre differiscono per stile e materiali. Lungi da me l'idea di esporre un trattato in merito (anche perché mi manca la competenza), in questo articolo vorrei limitarmi a presentare alcuni elementi caratteristici, portando ad esempio costruzioni presenti a 金門 - Kinmen - JīnMén - Quemoy.

A new hypothesis on the function of the chimney of the fiddler crab, Uca arcuata - 論文題目:弧邊 招潮蟹煙囪功能之新假說

flickr-12287060143.jpg 研究生: 蘇國強 - Studente ricercatore: Sūguóqiáng (Kuo-Chiang Su)
指導教授:林惠真 博士 - Relatore: Dr. Línhuìzhēn (Hui-Chen Lin)
中華民國九十六年六月二十一日 - Giugno 21, 2007 the Republic of China
Tung Hai University

Uca Arcuata - 弧邊招潮

Il territorio di Kinmen è ricco di varie specie di artropodi. Fra di esse diverse sono anche le specie di granchio, come L'Uca Arcuata - 弧邊招潮 , nota anche come Gelasimus Arcuatus o Tubuca Arcuata.

Il ponte di Kinmen JīnMén Quemoy - 金門的跨海大橋

Come tutte le realtà in via di sviluppo, anche Kinmen ha da qualche anno dato il via alla costruzione di infrastrutture. flickr-12055198914.jpg Tra i progetti più interessanti (ed utili) vi è il ponte che collegherà le due isole maggiori.

Pagine

Abbonamento a Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles