Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles | Kinmen Rising Project


Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles

La diaspora di Kinmen - 金門出洋故事展

Nel 15° secolo, le grandi potenze navali europee intrapresero numerose spedizioni allo scopo di esplorare nuove rotte e territori. Creare nuove relazioni commerciali, scovare risorse ed annettere nuovi territori ai propri imperi, questi gli obiettivi del colonialismo europeo che estese il suo dominio a macchia d’olio su gran parte del globo terrestre.

Liǎngqī zhōngliè cí - 兩棲忠烈祠 - Santuario dei Martiri delle truppe anfibie e Liú Yǔchéng - 劉雨成

flickr-40000540650.jpgNei pressi del villaggio di Xībiān - 溪邊, nella porzione orientale dell'isola maggiore, si trova un tempio in mezzo ad laghetto alimentato da un ruscello. È piuttosto nascosto, non ci sono indicazioni stradali, è situato lungo Huangdao East Road, Section 5. Le coordinate GPS sono N24.442317, E118.458164.

Wáng Jīnchéng yánglóu - 王金城洋樓

flickr-31253852881.jpgNel villaggio di Hòuzhái - 后宅村 si trova un bellissimo edificio in stile occidentale, detto anche yánglóu - 洋樓. Si tratta dell'abitazione di famiglia di Wáng Jīnchéng - 王金城, un espatriato di Kinmen che fece fortuna in Indonesia.

Caposaldo W-016 據點 Fortress

Il caposaldo W-016 si trova praticamente sopra il Museo della Battaglia di Gǔníngtóu - 古寧頭戰史館, a cui si accede mediante un tunnel che dalla superficie porta al livello inferiore. Precedentemente il suo codice era W-133. Si tratta di una costruzione piuttosto grande, se paragonata alle altre vicine. La porzione in superficie già risulta piuttosto estesa. Bunker, postazioni anti aeree, una postazione radar, posti di guardia, persino un campo di pallacanestro, a cui si affiancano un monumento ed alcune iscrizioni riguardanti i campi minati, di recente costruzione.

Paradise in Service - 軍中樂園: the movie set

Paradise in Service - 軍中樂園, è un film del 2014 girato a Kinmen. Ambientato fra gli anni '60 e '70 e  narra le vicende di un soldato di stanza a Kinmen, assegnato alla biglietteria di un bordello, l'Unità 831.

La pagoda di Máoshān - 茅山塔

flickr-40103532782.jpgLa pagoda di Máoshān - 茅山塔 si trova nella contea di Jīnchéng -金城鎮, poco distante dal villaggio di Shuǐtóu village - 水頭村.

Caposaldo L-044 據點 Fortess

flickr-39251674804.jpgIl caposaldo L-044 據點 si trova su di un promontorio presso la baia dei Māogōngshí - 埔頭貓公石海灘, le tipiche formazioni rocciose della costa di Lièyǔ (烈嶼). Alla sua destra si trova il caposaldo L-045, ed a sinistra L-037 e poi L-036 (L-043 si trova invece al passaggio d'accesso alla spiaggia, ed è quasi completamente diroccata).

Caposaldo L-026 據點 Fortess

flickr-25724768748.jpgIl caposaldo L-026 si trova fra il villaggio di Shànglín - 上林 ed il lago Xī - 西湖, a Kinmen Minore - 小金門. Come molti altri, è rivolto verso la città cinese di Xiàmén - 廈門; il suo compito era infatti quello di monitorare le attività dell'esercito nemico all'interno del canale che separa l'isola dalla città cinese.

Il pozzo dei tre occhi - 三眼井

flickr-38844465524.jpgPresso il villaggio di Nánshān - 南山 si trova un pozzo dotato di tre aperture del diametro di 33cm e profondo 6m. Esso è chimato 三眼井, ovvero pozzo dai tre occhi. Secondo la leggenda, gli abitanti spesso litigavano per poterlo utilizzare.

Jīnchéng Civil Defense Tunnel - 金城民防坑道

flickr-24244921587.jpgLa costruzione del tunnel di difesa civile di Jīnchéng fu terminato nel 1981. Esso aveva lo scopo di proteggere la popolazione civile dai bombardamenti e da una possibile invasione da parte delle truppe della Cina Popolare. Fra i tunnel di questo tipo, quello di Jīnchéng è il più lungo.

Pagine

Abbonamento a Ultimi articoli - 最新文章 - Latest articles